In occasione di Pitti Immagine Uomo, all’Osteria di Poneta non mancano clienti affezionati come Gianpiero Banfi, Direttore Commerciale dell’azienda di abbigliamento Saint Andrews di Milano. Un vero cultore dello stare a tavola per condividere momenti di piacere, ma anche di lavoro.

– Signor Banfi, ci hanno detto che lei è un cliente abituale dell’Osteria di Poneta…
-GB: Sono molto felice di essere in questo bellissimo ristorante. Qui ho incontrato degli amici e mi sono trovato molto bene al punto che sono venuto a cena sia ieri sera che questa sera. Addirittura una signora mi ha detto “ancora qui lei?”, e io le ho risposto: “certo volentieri!”.

– Quale piatto preferisce tra quelli proposti dall’Osteria di Poneta?
-GB: Non ho una preferenza: in realtà per me il cibo è simpatia e facendo il direttore commerciale, amo stare a tavola con amici e clienti. Per me la tavola è un luogo di lavoro pratico e molto semplice per fare business. Inoltre sono una persona gioviale e predisposta al cibo, alla forchetta e all’intrattenimento.

– Venire in toscana cosa significa per lei ?
-GB: Io sono di Milano ma Pitti è una manifestazione che fa parte della mia cultura. Frequento Pitti da almeno 40 anni, e venire in Toscana è sempre una grande soddisfazione, per noi italiani ma soprattutto per gli stranieri, che si complimentano per l’ospitalità e per l’ottima cucina fiorentina!

Scroll To Top